ANCELOTTI C’E’ IL SI: MOLLA KHEDIRA E LO LASCIA AL MILAN

ANCELOTTI C’E’ IL SI: MOLLA KHEDIRA E LO LASCIA AL MILAN

Carlo Ancelotti avvicina Khedira al Milan. O meglio. L’allenatore del Real Madrid, ai microfoni di Primer Toque, ha parlato di “indizi che possa andarsene”. Il tedesco, si sa, è un obiettivo dei rossoneri e dunque l’affare, se non probabile, è almeno possibile. Intanto è ufficiale l’incrocio in campo tra Real…

Carlo Ancelotti avvicina Khedira al Milan. O meglio. L’allenatore del Real Madrid, ai microfoni di Primer Toque, ha parlato di “indizi che possa andarsene”. Il tedesco, si sa, è un obiettivo dei rossoneri e dunque l’affare, se non probabile, è almeno possibile. Intanto è ufficiale l’incrocio in campo tra Real Madrid e Milan, che si sfideranno in amichevole il 30 dicembre a Dubai. Sarà la prima tra il maestro Ancelotti e il discepolo Inzaghi

Ancelotti ha anche parlato del presidente del Milan Berlusconi: “Ci sono presidenti tifosi – ha detto – lui è uno di questi. Mi chiamava per chiedermi perché giocasse uno e non l’altro. Perez non lo fa”. Su Khedira, pur ammettendo che ci sono i presupposti per un addio, il tecnico madrileno ha detto di credere che “lui voglia restare qui”.

Milan e Real Madrid condividono sponsor tecnico e di maglia, Adidas e Fly Emirates. Il club rossonero in questo periodo è al lavoro per il rinnovo della sponsorizzazione con la compagnia aerea dell’emirato arabo, dove la squadra di Inzaghi sbarcherà il 27 dicembre: sono in programma alcune sedute di allenamento e la sfida contro il Real Madrid, prima del ritorno in Italia l’ultimo giorno dell’anno. (SportMediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy