Arriva la deroga per Seedorf.

Arriva la deroga per Seedorf.

Clarence Seedorf sarà regolarmente in panchina già da domenica sera, nella sfida di San Siro contro il Verona. Il via libera al neoallenatore rossonero arriva dal presidente di Assoallenatori,Renzo Ulivieri: “A livello regolamentare c’è una norma in Italia: chi è iscritto al corso Uefa-Pro, in deroga, può cominciare ad allenare.…

Clarence Seedorf sarà regolarmente in panchina già da domenica sera, nella sfida di San Siro contro il Verona. Il via libera al neoallenatore rossonero arriva dal presidente di Assoallenatori,Renzo Ulivieri: “A livello regolamentare c’è una norma in Italia: chi è iscritto al corso Uefa-Pro, in deroga, può cominciare ad allenare. E’ lo stesso caso diLopez e di Liverani“. L’ex centrocampista olandese sarà affiancato da Tassotti.

Clarence Seedorf dunque, utilizzerà la norma promulgata da Gianni Petrucci e criticata da Ulivieri: “Roberto Mancini aveva il titolo per allenare, ma si era già seduto sulla panchina della Lazio. Il commissario Petrucci fece una norma “ad personam” per la quale anche chi aveva allenato una squadra non con responsabilità di prima squadra, poteva passare ad un’altra. Fu un atto di violenza”.

Il presidente assoallenatori, durante l’intervista rilasciata a Radio Sportiva, esprime le sue perplessità sulla scelta del Milan di affidare la panchina all’ex giocatore del Botafogo: “Io credo ci sia bisogno di tirocinio. Il miglior allenatore del momento è Guardiola: lui ha maturato esperienza. Ha commesso qualche errore tecnico e tattico che gli è servito” (Sportmediaset.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy