Avv. Dini, esperto di calcio russo: “Ecco cosa portera’ il nuovo acquisto del Milan”.

Avv. Dini, esperto di calcio russo: “Ecco cosa portera’ il nuovo acquisto del Milan”.

L’avvocato Giulio Dini, grande conoscitore del mercato russo, grazie al suo legame con Luciano Spalletti, allenatore dello Zenit è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com. L’arrivo di Honda al Milan? “L’avevamo detto questa estate era un’operazione da Milan, diretta migliorare il tasso tecnico della squadra, anche se non si sta parlando…

L’avvocato Giulio Dini, grande conoscitore del mercato russo, grazie al suo legame con Luciano Spalletti, allenatore dello Zenit è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com.

L’arrivo di Honda al Milan?
“L’avevamo detto questa estate era un’operazione da Milan, diretta  migliorare il tasso tecnico della squadra, anche se non si sta parlando di un top player, è un ottimo  calciatore che si puà inserire bene nel contesto del Milan e giocare assieme a Kakà e Balotelli, e poi è un’operazione è nel pieno stile del Milan di marketing, calciatore che fa beneficenza ha un grande seguito e che quindi per certi versi mi ricorda la vecchia storia di Nakata”. 

Questione tattica: come potrà essere inquadrato nello scacchiere di Allegri?
“Non so se con un 4-3-2-1 e uno dei due dietro a Balotelli assieme a Kakà può essere lui immagino, questa potrebbe essere la soluzione”.

“Gol? E’ un giocatore che vede la porta, da questo punto di vista è un rinforzo a tutti gli effetti. Con Naiggolan il Milan migliora? Se dovesse arrivare è un calciatore che è nel momento giusto per fare il salto di qualità, che riesce a fare bene le due fasi con grande personalità, lo vedrei bene, sarebbe un ottimo rinforzo. Da qui a ipotizzare che due inserimenti fatti a gennaio possano stravolgere il percorso della squadra non saprei, potrei dire che è difficile. Il terreno da recuperare è veramente tanto”. (TMW)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy