Auronzo, day 10: Strakosha si scopre goleador – VIDEO/FOTO

Il portiere sostituisce Djordjevic e va a segno in partitella. Hoedt cecchino infallibile sulle punizioni

AURONZO DI CADORE – Nono pomeriggio di lavoro, il tifoso della Lazio latita e anche i giocatori in campo non sono da meno: Djordjevic ha lasciato il campo e viene sostituito da Strakosha come centravanti nella squadra dei fratinati. L’albanese si toglie lo sfizio anche di un gol. Non hanno preso parte alla seduta pomeridiana neanche Milinkovic-Savic e Patric. Il serbo assiste alla seduta su una sedia a bordocampo in compagnia dei fisioterapisti. Per Djordjevic invece si tratterebbe di un problema al piede, ma si attendono comunicazioni ufficiali da parte dello staff medico. La seduta termina con la classica sfida sui calci piazzati che vede protagonisti Cataldi, Murgia e Hoedt . Forse abbiamo trovato il tiratore del prossimo anno: Wesley Hoedt si dimostra un cecchino infallibile, sorvolando la barriera, battendo con il sinistro, dal vertice destro dell’area di rigore: “Hoedt,Hoedt,Hoedt”, l’urlo che si alla dalla tribuna dello Zandegiacomo ad ogni sua marcatura. Intanto il mercato entra nel vivo >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy