Germania-Serbia: Pavkov, intervento killer su Sanè! Ma la caviglia regge

Nel finale dell’amichevole Germania-Serbia, finita 1-1, paura per Leroy Sané, oggetto di un intervento killer sulla caviglia da parte dell’attaccante della Stella Rossa Pavkov, punito col cartellino rosso. Sané è stato sostituito, ma è rimasto in panchina e dopo il triplice fischio è sceso in campo con i compagni per salutare il pubblico. Nel post-gara il tedesco ha confermato che la caviglia sta bene.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy