Lotito, sfuriata a Inzaghi: “Te stai sempre a lamentà” – VIDEO

Lotito ripreso al telefono – nelle immagini riportate da ilmessaggero.it – infuriato con il mister biancoceleste

ROMA – Tensione alle stelle dopo appena una partita in casa Lazio. La sconfitta contro il Napoli ha acuito alcuni malumori, emersi però già nel ritiro di Marienfeld. A testimoniare quanto detto una sfuriata telefonica di Lotito contro il tecnico Inzaghi, che gira in un video sul web riportato da ilmessaggero.it. Il presidente è arrabbiatissimo con l’allenatore, reo di aver coperto un fisioterapista (l’osteopata Contigliani ha rassegnato le dimissioni e Berini è andato via nell’ultima parte del ritiro) che a sua volta avrebbe nascosto gli infortuni di alcuni giocatori: “Simone, decido io, non decidi te. Te lo sto dicendo in tutte le salse, io voglio avere la certezza di chi sta male e chi non sta male. Ti stai sempre a lamentare di tutto. Hai una squadra che vale dieci volte quello che valgono le altre”. Tradotto: al numero uno biancoceleste non è andato proprio giù, nelle modalità, nemmeno il ko contro il Napoli. Adesso arriva la Juve e sarà tutt’altro che semplice ritrovare i tre punti, eppure Inzaghi è già pesantemente sotto esame.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-11461714 - 3 mesi fa

    Un allenatore serio finito il mercato si dimetteva! Con il video visto in tutto il mondo, Inzaghi ha fatto la figura del flesso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Checco81 - 3 mesi fa

    Il solito strafottente presuntuoso pallone gonfiato…ma dove si vuole andare con un personaggio del genere??Per di più risaputo da tutti essere riommanista…Libera la lazio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. silmabr_659 - 3 mesi fa

    La responsabilità è di entrambi alla pari. Inzaghi ha ragione di lamentarsi perché nella squadra non è cambiato nulla anzi, in difesa è diventata un colabrodo, in attacco è rimasto solo Immobile perché Milinkovic e Alberto se ne vogliono andare e non hanno entusiasmo. Lotito è sempre più tirchio. Sarebbe bello se se ne andasse e cedesse la società ad un imprenditore italiano o estero che abbia qualche soldo in più. Quest’anno comunque, penso, c’è poco da fare: La Lazio è da mezza classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ndonio - 3 mesi fa

    IN EFFETTI LA SQUADRA C’E’E VALE QUELLO CHE VALE, QUELLO CHE NON CAPIRO’ MAI E L MODULO, PERCHE’ GIOCHIAMO SEMPRE CON IL 3-5-1-1, E POI VOGLIAMO FAR CREDERE A TUTTI CHE STIAMO GIOCANDO CON IL 3-5-2????? A CALCIO DA QUANDO IL MONDO E’ MONDO SI GIOCA NON DICO CON 3 ATTACCANTI MA ALMENO CON DUE. E NE LUIS ALBERTO E NE SERGEJ SONO ATTACCANTI…E ALLORA? HO FACCIAMO GIOCARE CAICEDO A FIANCO DI IMMOBILE HO PRENDIAMO UNO SVINCOLATO SUBITO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy