AIC, le minacce dei calciatori senza stipendio

L’Associazione Italiana Calciatori non ci sta e chiede alla FIGC di rivedere una determinata norma

di redazionecittaceleste

Notizie calcio

ROMA – Sale alle stelle la tensione fra l’Associazione Italiana Calciatori e la FIGC dopo le decisioni prese durante l’ultimo Consiglio Federale. L’aspetto che ha maggiormente indispettito i giocatori è quello riguardante la possibilità per i club di iscriversi al campionato avendo pagato anche solo una delle ultime 4 mensilità. Secondo il Corriere della Sera, qualora questa norma non venga modificata, i calciatori potrebbero ricorrere alla messa in mora della società e a chiedere addirittura lo svincolo. Scongiurata l’ipotesi dello sciopero.

 

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy