FIGC, il Governo valuta la proposta di riaprire alle scommesse

Per salvare il sistema calcio si potrebbe rivalutare una vecchia proposta di Gravina

di redazionecittaceleste
Gabriele Gravina

Notizie calcio

ROMA –  Il Coronavirus ha messo in ginocchio il sistema calcio, ecco perché il Governo sta seriamente pensando di prender in considerazione una vecchia proposta della FIGC. Secondo Calcio e Finanza si sta valutando l’eventuale prelievo dell’1% sulle scommesse sportive. L’idea era venuta al Presidente della FIGC Gravina, ma era stata respinta alla Camera. Ora potrebbe tornare di moda insieme alla cassa integrazione per i dipendenti sotto i 50 mila euro e alla creazione di un nuovo Totocalcio.

 

 

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy