Calciomercato Inter, Criscitiello fa sognare i tifosi: “In estate…”

Se a gennaio il calciomercato dell’Inter è stato ottimo, in estate sarà ancora più importante e determinante: Criscitiello non ha dubbi

di redazionecittaceleste
Calciomercato Inter - Criscitiello fa sognare i tifosi nerazzurri

Ultime notizie Inter

 

Calciomercato Inter, l’estate? Sarà di fuoco

 

INTER NEWS – Gennaio, è stato il mese che ha eletto in maniera definitiva l’Inter regina del calciomercato. Ne sono convinti praticamente tutti e d’altronde, è tutto molto chiaro. Anche lo stesso Antonio Conte, dopo un periodo di lamentele, sembra essersene convinto. Il lavoro svolto da Beppe Marotta e da Ausilio, è stato eccezionale e la verità, è che rispetto a quello che accadrà in estate, probabilmente quanto avvenuto a gennaio è un semplice gioco. Sì, perchè un po’ da tutte le parti sembrano arrivare conferme in questo senso. Noi di Cittaceleste ve ne parliamo da tempo: “Marotta è già al lavoro per giugno“, ma alla fine saranno i fatti a parlare. Dello stesso avviso sembra essere pure Michele Criscitiello, volto di punta di Sportitalia, direttore di Tuttomercatoweb e chiaro conoscitore del mercato nostrano. Nel suo editoriale del lunedì per TMW, parlando di Marotta, svela: punta Lukaku e lo prende, punta Eriksen a gennaio e lo prende e non si nasconde se deve lanciare il guanto di sfida – ai bianconeri – per la corsa al titolo. Un dirigente non può cambiare un campionato. E’ probabile ma sicuramente lo può indirizzare e già è tanto se non fa danni […] E alla fine sapete cosa vi dico? Se Marotta non ha preso la quarta punta l’ultimo giorno di mercato è stato un bene e non un male, visti i nomi che circolavano. Proprio quello di cui non ha bisogno questa squadra è fare… tanto per fare. Oggi Conte […] probabilmente chiuderà secondo, ma pensate come potrebbe ulteriormente rinforzare la rosa Marotta alla prossima sessione estiva di calciomercato“. Più che una sensazione, aggiungiamo noi, una certezza. E intanto grossa attenzione a Marotta: “Sta per rubare un calciatore a Paratici, aveva già la maglia bianconera addosso!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy