calciomercato

Calciomercato Inter | Colpo super in caso di vittoria dello scudetto?

Conte, regalo scudetto?

La vittoria dello scudetto per l'Inter potrebbe significare moltissimo. Non solo per l'evento in sé ma anche per le conseguenze

redazionecittaceleste

Conseguenze positive, dirette e indirette. Di portata enorme. Sono quelle che investirebbero nel vero senso della parola l'inter e tutti i suoi tifosi, nel caso in cui quest'anno dovesse arrivare per i nerazzurri la vittoria dello scudetto. Oramai c'è poco da dire o da dichiarare. Per l'Inter rimane solo una cosa da fare, giornata dopo giornata: vincere. Il primo posto in classifica è stato raggiunto e neanche ci si può nascondere dietro un dito. Tutt'altro. Ora Conte ha la ferma volontà di continuare a lottare, per arrivare all'obiettivo non dichiarato ma in realtà palese dell'Inter, sin da inizio stagione: lo scudetto. Ovvio che al conseguimento di questo risultato, stiano contribuendo tutte le parti in causa. Uno nome a caso? Quello di Lukaku.

Il calciomercato? Fondamentale!

Fortemente voluto da Antonio Conte, è arrivato in una sessione di calciomercato memorabile che potrebbe aver cambiato il corso della storia dell'Inter, forse, per sempre. A conferma del fatto che il mercato non solo è bello da vivere per tifosi e addetti ai lavori. Ma è anche fondamentale per la crescita della squadra. Che non può non avvenire attraverso nuovi acquisti e ricambi necessari.Marotta in questo è maestro e noi, siamo pronti a scommettere che nel caso in cui Conte dovesse riuscire a portare a casa lo scudetto, allora, un altro super-acquisto sia facilmente pronosticabile. Sì, ma in che zona del campo?

Secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione in queste ultime ore, il colpo numero uno che la dirigenza interista vorrebbe e potrebbe regalare a Conte, sarebbe legato a quello che forse è l'unico grande nome mancato nelle precedenti sessioni di calciomercato: quello di Kanté. Sarebbe probabilmente il colpo definitivo per far fare all'Inter quel salto di qualità che manca da tempo. E che consoliderebbe ancor di più il centrocampo e l'intera rosa nerazzurra.