Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Mercato Lazio: Kurzawa e Cabral nel mirino di Tare

Igli Tare

I biancocelesti continuano a studiare diverse mosse per gennaio, intanto arrivano conferme importanti su un nome e spuntano piste portoghesi

redazionecittaceleste

Gennaio è ormai distante poche ore e l’apertura del mercato di riparazione soltanto una settimana. Normale quindi che in casa Lazio ma non solo inizi uno dei periodi più caldi dell’anno, almeno a livello di voci riguardanti possibili trasferimenti. I biancocelesti dovranno intervenire come raramente fatto negli ultimi anni in inverno. Sarri aspetta due rinforzi che, però, potranno arrivare solo con alcune uscite, come ormai avviene da fin troppe sessioni. I candidati con le valigie pronte sono gli esuberi, accompagnati da Muriqi e probabilmente Lazzari. Sebbene a malincuore, l’Azzurro potrebbe essere ceduto come vittima sacrificale sull’altare del cambio di modulo.

 Lazzari

In entrata, però, arrivano conferme importanti su un nome già in circolo. A Parigi, infatti, il PSG degli sceicchi ha se possibile ancor più bisogno di vendere della Lazio. E, per questo, tra i giocatori in uscita sarebbe finito anche Layvin Kurzawa, terzino sinistro e mancino di piede. Dopo le prime voci degli ultimi giorni, nella giornata di oggi alcune tra le principali testate nazionali hanno rilanciato il nome del giocatore francese: dal Messaggero al Corriere dello Sport. Conferme importanti che arrivano dopo quelle della Gazzetta e di calciomercato.com. Ormai fuori rosa, il terzino potrebbe arrivare anche in prestito, con i biancocelesti che dovrebbero pagare una parte dell’ingaggio. La cifra totale è vicina ai 4 milioni, ma la Lazio potrebbe usufruire dei benefici del decreto crescita.

Attenzione poi ai talenti del campionato portoghese. I biancocelesti, infatti, potrebbero pescare due volte dalla Liga Portugal. Secondo il Corriere dello Sport, la Lazio starebbe pensando per la difesa a Tomas Ribeiro, classe ’99 in forza al Belenenses. Per lui quasi 70 presenze tra i professionisti e contratto in scadenza nel 2023 per quello che sarebbe un possibile colpo in prospettiva. Attenzione poi alle notizie riportato dal Messaggero. Per l’attacco, infatti, potrebbe esserci un ritorno di fiamma per JovaneCabral, capoverdiano classe ’98 con passaporto portoghese dello Sporting Lisbona. Anche per lui - fuori da metà novembre per un problema al ginocchio sinistro - contratto in scadenza nel 2023.