Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Mercato Lazio, per Provedel ballano 200mila euro di commissioni: il punto

Ivan Provedel
Chiuso ormai l’accordo con lo Spezia e anche quello con il giocatore, ma Lotito chiede che l’agente del portiere abbassi le proprie pretese

redazionecittaceleste

Porta chiusa contro il Qatar e per tutta la stagione. Questa la doppia richiesta di Sarri, una indirizzata alla sua squadra e l’altra alla società. Il tecnico biancoceleste vuole vedere una Lazio diversa rispetto a quella vista contro il Genoa, non vuole subire gol. Si aspetta una prestazione migliore da tutti i reparti, non solo da Maximiano e dalla difesa. La coppia formata da Romagnoli e Casale ha ancora bisogno di lavorare sull’affiatamento, l’ex Verona ha perso anche qualche giorno di lavoro e ha bisogno di tempo per entrare in forma. Maximiano invece ha bisogno di crescere, Grigioni e Nenci lo seguono quotidianamente per farlo migliorare. Ma, intanto, Sarri ha bisogno di una doppia scelta.

Ivan Provedel

E per questo chiede alla società di chiudere al più presto la coppia di portieri per la stagione. Il nome è sempre quello di Provedel, la Lazio non ha cambiato obiettivo perché Sarri insiste sul calciatore dello Spezia. L’accordo con il club ligure c’è: Lotito verserà 2,5 milioni nelle casse degli spezzini. Non una cifra bassissima per un portiere di ventotto anni in scadenza nel 2023 e non intenzionato a rinnovare. Ed è per questo che Lotito continua il suo tira e molla con l’agente del portiere per le commissioni.

La richiesta di Rava inizialmente era di 1 milione, poi è scesa di 300mila euro. Non abbastanza secondo Lotito che ha dovuto alzare l’offerta allo Spezia. Ballano 200mila euro al momento tra l’agente del giocatore e il presidente della Lazio. È questo l’unico tassello da sistemare: c’è anche l’accordo con Provedel. Al portiere andrà un contratto di cinque anni a 1,2 milioni di euro netti a stagione. Lo Spezia intanto minaccia di essere disposta ad aspettare solo fino a lunedì. La speranza dei tifosi è che non faccia sul serio: Sarri vuole il portiere dei liguri come ottavo acquisto di questa estate e, soprattutto, come possibile nuovo numero uno - almeno per i primi mesi - della Lazio.