Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Mercato Lazio – Non solo Lukaku: il Vicenza punta anche Casasola

Jordan Lukaku

Il Vicenza si sarebbe messo a trattare con la Lazio non solo per il cartellino di Lukaku, ma anche per quello di Casasola

redazionecittaceleste

AGGIORNAMENTO 12/01 ORE 15:00 - Oltre alla cessione del belga alla quale sembrerebbe mancare ormai solo l'ufficialità, si dovrebbe aggiungere anche quella di Tiago Casasola. Calciatore argentino prelevato dalla Salernitana ed attualmente in prestito al Frosinone. Entrambi dovrebbero perciò finire la stagione con la maglia del Vicenza. A riportare la notizia è stata la Gazzetta dello Sport.

Sembra essere ormai in chiusura la prima telenovela del mercato della Lazio in questi primi giorni di gennaio. Dopo aver piazzato Escalante all’Alaves e Rossi al Monopoli, infatti, è a un passo dalla chiusura un altro accordo. Quello tra Jordan Lukaku e il Vicenza, con il belga pronto a trasferirsi in Serie B. Solo pochi giorni fa, in occasione della presentazione del nuovo acquisto Charles Boli, il ds dei biancorossi era stato abbastanza chiaro in merito.

 Jordan Lukaku

Parola agli addetti ai lavori

L’ex Roma Federico Balzaretti, infatti, aveva risposto come segue in merito all’arrivo del calciatore. “Per Lukaku? Siamo in attesa di una risposta che penso possa arrivare a breve. Il club ha fatto qualsiasi cosa fosse nelle proprie possibilità per convincere il ragazzo. Sul belga ovviamente ci sono diverse società, non dimentichiamo che si tratta di un calciatore con una carriera importante alle spalle. Per intenderci, basti pensare che qualche anno fa alla Lazio era arrivata un’offerta da decine di milioni di euro dal Monaco per Lukaku. In ogni caso, penso si stiano sciogliendo gli ultimi dubbi, il giocatore si è preso una giornata di tempo”.

Il mercato in uscita

Stando alle ultime notizie, ogni dubbio dovrebbe essere stato fugato. Jordan Lukaku è pronto a scendere di categoria e trasferiti al Vicenza che, stando a biancorossi.net, attende soltanto il via libera della Lazio. Il belga, infatti, saluterà Formello con 6 mesi di anticipo e lo farà definitivamente. Il suo contratto, in scadenza il prossimo giugno, verrà infatti rescisso. L’accordo sulla buonuscita per il calciatore è arrivato già la scorsa settimana: a frenare il tutto era stata qualche titubanza del belga. Con la sua cessione, in ogni caso, in casa Lazio è tutt’altro che risolta la questione legata all’indice di liquidità. La vicenda è ormai cosa nota e potrebbe essere risolta, per esempio, dalla cessione di Muriqi, sul quale sarebbe vivo l’interesse del Leeds.