Calciomercato Inter – Ultim’ora: annuncio clamoroso su Lukaku

Il noto giornalista di Radio Nerazzurra Lapo De Carlo ha svelato un retroscena che fa tremare i tifosi, la mossa dell’agente del giocatore è inaspettata

di redazionecittaceleste
Lukaku, attaccante dell'Inter

La delicata situazione societaria e di conseguenza finanziaria dell’Inter potrebbe condizionare in maniera pesante il mercato estivo. Mancando i ricavi del botteghino e quelli delle coppe europee, il club nerazzurro si troverà a dover far quadrare i conti senza troppe armi a disposizione. O meglio, delle armi per sistemare il bilancio ci sarebbero. E anche parecchie, ma si tratterebbe di dover rinunciare a qualche pezzo pregiato della rosa. Da questo punto di vista le voci che si rincorrono in questi giorni non possono che far tremare i tifosi della Beneamata.

Assalto delle big europee a Lukaku

Ora come ora il calciatore più corteggiato della rosa nerazzurra sembrerebbe essere Romelu Lukaku. Non solo il Real Madrid sul gigante belga, ma soprattutto il Manchester City. Conferme dell’interesse concreto dei Citizens per Big Rom arrivano da Lapo De Carlo, giornalista di Radio Nerazzurra: “Ieri sono stato contattato da un conoscente che lavora per un quotidiano straniero e mi ha rivelato che Guardiola vorrebbe Lukaku a fine stagione. La società inglese è disposta a investire una cifra consistente, considerando il periodo. Se dovessero arrivare 40-50 milioni, l’Inter dovrebbe baciarsi i gomiti perché questi soldi non ti arrivano per nessuno. L’età del giocatore influisce sicuramente sulla cifra“. L’interesse di una grande club per Lukaku è assolutamente prevedibile, ma ciò che preoccupa è un ulteriore dettaglio svelato da De Carlo.

L’agente del belga si guarda intorno

Mi è stato riportato che Pastorello, l’agente del giocatore, avrebbe ammiccato al Manchester City, cominciando a guardarsi intorno vista la situazione particolare che c’è all’Inter. La mia paura non è di perdere Lukaku, ma quella che questa situazione possa influire nel corso della stagione e provocare distrazioni al giocatore e all’ambiente”. Qualora venissero confermate le affermazioni di De Luca, l’Inter dovrebbe provvedere a chiarire la faccenda. Ma bisogna anche guardare ai dati oggettivi, la società meneghina per 50 milioni non venderebbe nemmeno lo scarpino del belga, considerando anche che il suo contratto scadrà nel 2024. Servirà una cifra bene superiore per provare a far vacillare i vertici di Viale della Liberazione. Ma ciò non esclude che in estate, potrebbero comunque esserci delle cessioni importanti. E pochissimi minuti fa è stata data una notizia clamorosa sull’Inter: “Possibile addio a sorpresa a fine stagione”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy