Extra Lazio – Lione, il presidente Aulas non si rassegna: “Fateci giocare”

Il presidente del Lione, Jean-Michel Aulas, è tra i più attivi del campionato francese a chiedere una ripartenza dopo lo stop indetto un mese fa dal Governo

di redazionecittaceleste

Extra Lazio

Il presidente del Lione, Jean-Michel Aulas, è tra i più attivi del campionato francese a chiedere una ripartenza delle Ligue 1 dopo lo stop indetto un mese fa dal Governo. Anche quest’oggi il numero uno lionese non ha mancato modo di esprimere il suo dissenso verso questa decisione, prendendo la palla al balzo con la ripartenza della Premier League. Il Lione, con la cristallizzazione della classifica, non è riuscito a qualificarsi in Europa essendo in classifica al momento dello stop ad un punto dalla zona-Europa League. E anche in finale di Coppa di Francia contro il PSG. Doppia beffa insomma. Ecco quanto dichiarato attraverso i propri social, un appello al premier francese e al ministro dello Sport:

“La Premier League riprenderà il 17 giugno. Permetteteci di riprendere gli allenamenti dal 2 giugno e poi di giocare a porte chiuse a luglio, appena 15 giorni dopo gli inglesi e tutti gli altri”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy