gazzanet

Anche negli sport vale il motto: meglio prevenire che curare

Notizie Lazio - Parla Ceferin

Il Corriere dello Sport di oggi è duro nei confronti dell'UEFA. Secondo il quotidiano si poteva intervenire prima di aspettare la pandemia

redazionecittaceleste

ROMA - L'edizione odierna del Corriere dello Sport tuona contro il capo dell'UFEA Aleksander Ceferin. Il numero uno dell'associazione aveva dichiarato tempo fa: "Si tratta di una cosa seria ovviamente, Dobbiamo metterla in cima alle nostre priorità e affrontarla seriamente, perché ci sono molti eventi in gioco. Sono ottimista e credo che le cose saranno sotto controllo in vista dell'Europeo. Non sono preoccupato, è uno scenario lontano. Siamo tranquilli e sicuri, per ora è tutto sotto controllo. Andrà come previsto". Alla luce di quanto dichiarato da Ceferin, il quotidiano di oggi si schiera contro la sua superficialità. Sempre secondo il giornale sportivo, se in tempi non sospetti si fosse presa la questione nella maniera più opportuna, si sarebbero evitate tante cose. Come assistere a gare di Champions League sotto spalti pieni di pubblico nonostante la necessità di placare il contagio, oppure si sarebbe risparmiato a Daniele Rugani e a Manolo Gabbiadini di contrarre il virus. E' vero che con i se e con i ma la storia non si fa, ma se si fosse prevenuto a quest'ora le cose sarebbe state diverse. A Nyon intanto non è passato inosservato il fatto che l'OMS ha ha dichiarato lo stato di pandemia. Dopo aver sospeso le competizioni continentali, si va verso anche la sospensione di Euro2020.

Potresti esserti perso