Andreazzoli al Genoa: “Dopo il 26 maggio avevo deciso di smettere”

Il nuovo allenatore rossoblù parla del terribile momento alla guida della Roma

di redazionecittaceleste

ROMA – I laziali se lo ricordano bene, anzi se lo ricorderanno a vita con tanto piacere. Andrea Andreazzoli viene presentato come nuovo allenatore del Genoa. C’era lui alla guida della Roma il 26 maggio 2013. Tra le tante domande arrivate nella conferenza stampa di benvenuto, una l’ha portato a parlare di un vecchio e terribile ricordo. Anzi, consideratelo proprio nell’ambiente giallorosso un vero incubo:

>>> VIENI A CENA CON CITTACELESTE <<<

“Ho avuto l’onore di affiancare Spalletti prima all’Udinese e poi alla Roma. Quando sono diventato il primo allenatore nel 2013 con i giallorossi, inizialmente ho raggiunto ottimi risultati, ma l’avventura è finita male con la sconfitta in Coppa Italia contro la Lazio. Avevo deciso di smettere e di andare in bicicletta, poi ho continuato e con l’Empoli ho trovato la mia soddisfazione personale”.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy