gazzanet

Anna Falchi: “Sono pronta a spogliarmi per la mia squadra. Inzaghi? Ha la Lazio nel cuore”

Anna Falchi, tifosa e madrina della Lazio

Le parole di Anna Falchi

redazionecittaceleste

ROMA - Anna Falchi, showgirl italiana, ha da sempre la Lazio nel suo cuore. A proposito di questo, ha rilasciato una lunga intervista nella quale spiega il suo rapporto con la fede biancoceleste:  "Il cuore batte forte e non è un modo di dire, ma non dite che la Lazio è favorita perché i derby non hanno pronostico, sono come piccole finali di Champions, le sorprese sono continue. La mia fede laziale? Per ripicca: mio fratello Sauro era romanista e così iniziai ad appassionarmi all’altra squadra della Capitale, la città dove viviamo da tanti anni. Poi, il mio amore per la Lazio è cresciuto, non mi sono mai nascosta ed è bello che i tifosi ricambino con affetto e mi riconoscano come una di loro".

Sul momento della Lazio: "Intanto, diciamo che gli spogliarelli portano bene. Del resto, lo ripeto da sempre: quando vince la Lazio pago dazio. Non succede, ma se succede sarò pronta a pagare ancora dazio. Chi vivrà vedrà. L’importante è volare, come un’aquila nel cielo. Era già fortissima nel campionato scorso, faceva le prove generali. Ora i ragazzi sono maturati, ma la forza non è solo nello spogliatoio, ma anche nei dirigenti come Tare e Peruzzi che hanno creato un grande gruppo".

Su Inzaghi: "Su di lui voglio fare un discorso a parte. È un ottimo allenatore, non si discute, ma penso che il valore aggiunto sia che è laziale nel cuore, ha giocato per questa squadra, è suo tifoso e la ama. Simone non te ne andare, resta alla Lazio per sempre".

Potresti esserti perso