Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Atalanta-Lazio, Percassi chiede altro rinvio, Lotito: “No grazie, si gioca il 15”

Lotito: più cattiveria

Nuovo siparietto fra il numero uno bergamasco e il presidente biancoceleste, che chiude definitivamente le porte

redazionecittaceleste

ROMA - Assemblea di Lega stamattina al Coni, tutto confermato fra recuperi e la 27esima giornata slittata al prossimo weekend. Adesso la Serie A si rimette nelle mani del Governo, che ha ricevuto ieri dal comitato scientifico voluto da Conte il consiglio di sospendere il campionato sino al 30 marzo. Al momento i presidente scongiurano questa ipotesi, perché non ci sarebbe poi il tempo materiale per recuperare a fine maggio con l'Europeo. Nei giorni scorsi c'erano stati diversi screzi e liti fra Atalanta e Lazio per il mancato spostamento della gara a venerdì 7, Lotito si era rifiutato di venire incontro agli impegni Champions degli orobici. Poi lunedì sera invece è stata trovata la soluzione con lo slittamento della sfida al prossimo 15 marzo alle 15, 4 giorni dopo il match della squadra di Gasperini contro il Valencia. Eppure oggi al Coni Percassi ha riprovato a rinviare di nuovo la data. Ferma la risposta di Lotito, che deve fare gli interessi della Lazio nella lotta in vetta: "No grazie, si gioca il 15 marzo". Scelte del Governo permettendo, è sempre più evidente la forza in Lega del nostro numero uno.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso