Bournemouth-Lazio: Vavro, il Var e i fantasmi della scorsa stagione

Troppi errori in difesa, Immobile lotta con la traversa e la tecnologia non perdona

di redazionecittaceleste

di Lorenzo Beccarisi

ROMA – Contro il Bournemouth replay da cancellare. Prima d’iniziare, sembra di rivedere i fantasmi della scorsa stagione. Due gol annullati, uno (tocco di braccio di Parolo) in amichevole addirittura con il consulto del Var. Immobile ricomincia la sfida con la traversa, va in affanno di continuo la difesa. E’ il nuovo acquisto Vavro, in particolare, a non avere ancora trovato la quadratura.

>>> CITTACELESTE TI PORTA IN SARDEGNA! <<<

Il centrale slovacco sembra macchinoso e spaesato, spazza sui piedi degli avversari di continuo, regala pure il primo centro agli inglesi con un rinvio. In cui Badelj è a corto di fiato, ma è difficile chiedere anche i ripiegamenti al croato: Milan si conferma perfetto e illuminante in fase d’impostazione, ma al posto di Leiva non è in grado di garantire la stessa interdizione. Così la retroguardia va in affanno pure quando un cross di Fraser sembra innocuo: Strakosha non esce come al solito, Radu si lascia anticipare da Solanke ed è raddoppio. I biancocelesti vanno in svantaggio in un primo tempo in cui riesce solo un lancio a Luis Alberto. Meno male che almeno Correa è già in forma smagliante.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy