• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Cangemi: “Le istituzioni non si scordino della vicenda Paparelli”

Cangemi: “Le istituzioni non si scordino della vicenda Paparelli”

Ecco le parole del vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio, Pino Cangemi

di redazionecittaceleste

ROMA – Sono state tante le presenze di rilievo oggi all’evento “Omaggio a Paparelli“. Oltre a Matteo Marani, ideatore dello speciale sul tifoso della Lazio scomparso 40 anni fa allo stadio Olimpico andato in onda su SkySport, c’era anche il vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio, Pino Cangemi.

Intervistato da Lazio Style Channel a margine dell’evento ecco come si è espresso: “Abbiamo vissuto una giornata straordinaria, non solo per aver ricordato Vincenzo Paparelli a distanza di quarant’anni dalla sua scomparsa, ma anche per rivendicare il ruolo di una certa lazialità e per lanciare un messaggio ai più giovani che oggi hanno riempito la sala adibita all’incontro. Siamo convinti che dalle Istituzioni possano essere lanciate delle indicazioni importanti. Il video-messaggio di Giampiero Galeazzi è stato bellissimo, ha testimoniato il suo amore per la Lazio”.

E continua: “Quella di oggi è stata una grande giornata per lo sport, per l’educazione e per la memoria di un grande laziale. Vincenzo Paparelli è patrimonio della storia del calcio e del nostro Paese: questo è un messaggio importante. È vergognoso che le Istituzioni nel corso di questi anni abbiano dimenticato questo sacrificio umano. La Regione Lazio ha fatto un primo passo, seppur tardivo. Spero che anche le altre istituzioni non dimentichino una vicenda che ha cambiato la nostra società”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy