• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Casarin: “Non c’è rivalità tra arbitro in campo e addetto alla VAR”

Casarin: “Non c’è rivalità tra arbitro in campo e addetto alla VAR”

Paolo Casarin, ex arbitro e designatore, ospite a Football Crazy ha detto la sua sulla VAR e sui motivi per cui non è ancora utilizzata in Europa League

di redazionecittaceleste

ROMA – Paolo Casarin, ex arbitro e designatore, ospite a Football Crazy ha detto la sua sulla VAR e sui motivi per cui non è ancora utilizzata in Europa League. Ecco cosa ha detto: “La VAR in Europa League ancora non è utilizzata perché in molti stadi non c’è la tecnologia, credo che tali lacune saranno colmate. In generale le situazioni incerte non dovrebbero essere oggetto del VAR”

“Penso a domenica scorsa dove ci sono stati tanti interventi correttivi ma questo strumento non può eliminare tutti i dubbi. Cosa aggiunge il VAR? Chi ha fatto l’arbitro sa che avrebbe gradito poter rivedere un fatto tecnico, il VAR ci dà proprio questa chance; lo stesso Concetto Lo Bello tanti anni fa per giustificare un errore disse che non aveva le immagini per rivedere. In generale non credo esista una rivalità tra l’arbitro in campo e l’addetto al VAR”.

QUANDO IL GIOCO SI FA DURO, I VERI MAGIC ALLENATORI INIZIANO A GIOCARE, LA CLASSIFICA GENERALE INIZIA IL 28 SETTEMBRE, SEI ANCORA IN TEMPO PER ISCRIVERTI! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy