gazzanet

Champions League, il Brugge di Wesley distrugge il Monaco

Wesley, attaccante brasiliano del Brugge

ROMA – Il Monaco non riesce ad uscire dal tunnel: 15 partite consecutive senza vincere, con l’ultimo posto sia in Ligue 1 che nel girone di Champions. Ad impartire una severa lezione ai ragazzi di Thierry Henry ci ha pensato oggi il...

redazionecittaceleste

ROMA - Il Monaco non riesce ad uscire dal tunnel: 15 partite consecutive senza vincere, con l'ultimo posto sia in Ligue 1 che nel girone di Champions.

Ad impartire una severa lezione ai ragazzi di Thierry Henry ci ha pensato oggi il Brugge, che ha piegato i padroni di casa per 4-0. I belgi hanno dominato la gara, andando a segno due volte con Vanaken, una con Vormer e una con Wesley, giovane centravanti brasiliano e obiettivo di mercato della Lazio già la scorsa estate. Bel gol per lui, con un diagonale da fuori area. Il Monaco è così matematicamente fuori dalla Champions League.