Ciro infinito: agguantato Angelillo, Chinaglia nel mirino

Immobile segna il gol numero 30

di redazionecittaceleste
Lazio: prima in classifica

ROMA – Se esiste un limite state pur certi che Ciro Immobile lo raggiungerà per poi superarlo, l’attaccante numero 17 della Lazio è infinito. Per davvero. Così lo definisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport che titola: “Ciro infinito”. Immobile, infatti, ha segnato ieri il 27esimo gol in stagionale in Serie A – il 30esimo totale – agguantato il record dell’interista Angelillo: solo lui, nel 1959, aveva segnato così tanti gol dopo 25 partite di campionato.

CHINAGLIA NEL MIRINO – Sale anche lo score complessivo di Immobile in maglia laziale, ormai il giocatore è entrato nella all of hame dell’Olimpo biancoceleste. Attualmente, con 116 gol, è il quarto marcatore di sempre, ma la terza piazza rivestita da Chinaglia (122 gol) è alla portata.

SCATTA IL BONUS – Non solo. Perché il gol numero 30 messo a segno ieri, per Immobile, vuol dire anche bonus. 100 mila euro per il bomber campano, secondo gli accordi presi ad inizio stagione.

 

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy