• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Conte: “Lazio grande squadra: il merito è di Lotito, Tare e Inzaghi”

Conte: “Lazio grande squadra: il merito è di Lotito, Tare e Inzaghi”

Antonio Conte, tecnico dei nerazzurri, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai nel post partita della gara vinta per uno a zero contro la Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – Antonio Conte, tecnico dei nerazzurri, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai nel post partita della gara vinta per uno a zero contro la Lazio. Ecco cosa ha detto: “Penso che la partita di oggi si possa dividere in due fazioni, nel primo tempo la Lazio non meritava di chiudere sotto nel punteggio visto che Handanovic ha salvato più volte il risultato”

“Nella ripresa siamo usciti con grande forza e personalità, abbiamo consolidato la vittoria con diverse palle gol. Una partita vinta, sofferta contro una grande squadra e merito al presidente Lotito, al direttore Tare e a Simone Inzaghi che è un ottimo allenatore. Mi aspettavo una Lazio forte, si può permettere di far a meno di Immobile e Lulic perchè è una squadra consolidata nel tempo. Ripeto, complimenti a loro. Oggi dobbiamo considerare una vittoria che vale sei punti”

Sui singoli: “L’importante che abbiamo dei bravi calciatori, se riusciamo a creare una base italiana è ancora meglio. Turnover? Il problema è che Sensi ha giocato tutte le partite dal precampionato come Candreva e Asamoah, quando hai sette partite in venti giorni non puoi pensare di far giocare sempre gli stessi. Bisogna essere bravi e fare delle valutazioni, oggi ti ritrovi un giocatore in più come Biraghi sul quale puoi contare. Le altre squadre sono consolidate, noi abbiamo tolto e sostituito”.

QUANDO IL GIOCO SI FA DURO, I VERI MAGIC ALLENATORI INIZIANO A GIOCARE, LA CLASSIFICA GENERALE INIZIA IL 28 SETTEMBRE, SEI ANCORA IN TEMPO PER ISCRIVERTI! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy