Coronavirus, non solo campionati. Anche le Olimpiadi a rischio

Il coronavirus è il primo pensiero. La voglia di scofiggere questo male è la priorità, al punto che anche le Olimpiadi di Tokyo potrebbero slittare

di redazionecittaceleste
Coronavirus: Olimpiadi a rischio

ROMA – Nonostante qualche giorno fa la cerimonia d’accensione della fiaccola olimpica ha avuto luogo, ad oggi non c’è certezza se le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020 verranno svolte oppure no. C’è poca chiarezza intorno al mondo della sport. In Italia ad esempio, alcune squadre di Serie A come la Lazio, sono intenzionate a riprendere gli allenamenti. Ovviamente con le dovute precauzioni, eppure gli organi competenti lo stanno vietando. Tutto il mondo ha la testa esclusivamente nella lotta al coronavirus.  Secondo la BBC i prossimi giochi olimpici sarebbe prossimi al rinvio. Se il Giappone ha investito fior fiori di miliardi, dovrà pazientare e attendere la prossima data utile per lo svolgimento delle Olimpiadi. Nel frattempo nello sport anche gli Europei e la Copa America sono state rinviate al 2021, così come tali manifestazioni sportive, anche i giochi di Tokyo 2020 potrebbero slittare al prossimo anno. Per quanto riguarda la Serie A bisognerà attendere il via libera per giocare in estate. Il prossimo 3 aprile scade il decreto attualmente in vigore in tutta Italia, ma la situazione negli altri Paesi non è la più rosea possibile. Per questo il mondo deve prima vincere questa sfida, per poter poi riprendere con il suo regolare svolgimento.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy