Coronavirus, Sassuolo e Bologna tornano in campo per gli allenamenti

L’Emilia Romagna ha rilasciato un’ordinanza che permette agli atleti professionisti di allenarsi in campo. Ecco come potranno fare

di redazionecittaceleste
Coronavirus: Sassuolo e Bologna in campo

ROMA – I calciatori del Sassuolo e del Bologna potranno tornare in campo ad allenarsi, purché ciò venga avvenga in maniera individuale. A permetterlo è un’ordinanza rilasciata dalla Regione Emilia Romagna. I patti sono che all’interno dei loro impianti sportivi non dovranno esserci più di tot. atleti contemporaneamente, più precisamente l’accesso sarà consentito a non più di sei professionisti all’ora suddivisi in tre campi. Ecco quanto dichiarato nell’ordinanza ufficiale:

“A seguito dell’Ordinanza del 30 aprile 2020 – Decreto 74/2020 della Regione Emilia-Romagna con la quale, a far data dal 4 Maggio p.v., saranno consentiti, in strutture a porte chiuse, gli allenamenti in forma individuale di atleti professionisti, anche di discipline sportive non individuali, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento”.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy