gazzanet

Correa: “Penso solo ad andare in Champions”

Correa segna al Milan

Queste le parole dell'attaccante biancoceleste

redazionecittaceleste

ROMA - Sta segnando in ogni amichevole, Correa è il futuro biancoceleste. Dalla Lazio non si muove, piuttosto con la Lazio vuole andare in Champions. Lo dice a Lazio style a chiare lettere. Joaquin non si pone limiti per la prossima stagione:

"Abbiamo delle buone sensazioni. C'è un'ottima intesa tra tutti noi, anche i nuovi si stanno adattando alla grande. Importante è stato aver svolto la preparazione dall'inizio. L'anno scorso la prima parte l'ho svolta con il Siviglia, ma fu molto diversa. Giocare con Ciro o con Felipe non è difficile. Sono giocatori forti che si sacrificano per la squadra. Cerco sempre di lasciare i miei compagni in una buona posizione per fare gol. Bisogna fare bene le prime partite, trovare il giusto assetto. Poi i gol e gli assist arriveranno".

OBIETTIVO

"La voglia di arrivare all'obiettivo Champions è tantissima, penso tutti i giorni a quello. Bisogna iniziare con intensità già nella pre-season per arrivare bene alle ultime partite di campionato. Gol in Coppa Italia? A Milano è stato un bel gol, quello in finale una gioia incredibile. Vedere i compagni abbracciarmi e la gente esultare è stata una grande emozione. Il momento più bello dell'anno scorso. L'anno scorso abbiamo sbagliato 3-4 partite, altrimenti saremmo arrivati in Champions. Quest'anno cercheremo di essere più precisi e cattivi, per arrivare a un obiettivo a cui la Lazio tiene tanto. Dobbiamo essere all'altezza. La costanza è mancata l'anno scorso. Contro le squadre che stavano sopra in classifica abbiamo vinto, e quest'anno dobbiamo fare così in tutte le partite".

I NUOVI

"Lazzari e Jony sono un po' più offensivi. Jony ha sempre fatto l'esterno d'attacco e anche Lazzari va sempre in attacco. Spero ci diano una grande mano, abbiamo bisogno di loro. Poi naturalmente i nuovi arrivi devono prendere confidenza con il nostro modulo. Siamo forti, abbiamo una squadra di grandissima qualità. Dobbiamo credere in noi stessi e cercare di migliorare. Non voglio dire nulla sui gol da fare. Io punto al massimo, a migliorare ogni giorno. Non mi ponmgo nessun obiettivo in partenza, se non fare la differenza partita per partita".

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso