• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Cucchi: “La Lazio si doveva solo sbloccare. Ciro ha sbagliato”

Cucchi: “La Lazio si doveva solo sbloccare. Ciro ha sbagliato”

Queste le parole dell’ex radiocronista Rai sulla vittoria contro il Parma e la lite Immobile-Inzaghi per il cambio

di redazionecittaceleste

ROMA – Queste le parole a Lazio Style dell’ex radiocronista Rai, nonché noto tifoso biancoceleste Riccardo Cucchi, sulla vittoria contro il Parma e la lite Immobile-Inzaghi per il cambio:

“Una bella reazione sul piano del risultato, ma anche sul piano del gioco. Ho contato 26 tiri della Lazio, 9 o 10 nello specchio. Ho avuto ancora la sensazione che sia la squadra che crei di più in Serie A. Non ho mai creduto a una crisi dopo la sconfitta di Ferrara e ieri c’è stata la prova. L’aspetto mentale è stato decisivo ieri, perché la squadra non ha mollato per novanta minuti. Ha affrontato il Parma, ma le partite diventano facili solo quando le hai vinte. Il risultato è stato portato a casa giocando sempre in attacco, dando una risposta a chi ha criticato un po’ troppo. Lite Immobile-Inzaghi? Ciro voleva giocare ancora e questo depone a suo favore. Amandolo, come lui sa, mi permetto di dire che questi atteggiamenti sono sbagliati. Il tecnico va rispettato e se ci sono problemi vanno affrontati dentro lo spogliatoio. La platealità del gesto è il vero errore, ma credo che Ciro abbia capito e giustamente si è scusato. Tra tre giorni c’è una partita fondamentale, Immobile è un punto di forza e il mister ha il dovere di gestire le forze. Credo che sia stato un eccesso di generosità quello di ieri. In tribuna c’era anche Mancini e temo che quel comportamento possa averlo danneggiato. C’è stata molta indulgenza su Twitter verso Ciro, perchè adesso lui rappresenta l’anima laziale”.

Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy