• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Dabo: “Lazio, occhio al Rennes, ha giovani di talento

Dabo: “Lazio, occhio al Rennes, ha giovani di talento

Queste le parole del doppio ex della sfida

di redazionecittaceleste

ROMA – E’ un doppio ex, nonostante il suo cuore possa essere considerato completamente biancoceleste. Ai microfoni di Radiosei è intervenuto Ousmane Dabo per parlare della sfida di stasera contro il Rennes:

“Io ho iniziato con il Rennes a 13 anni. A 21 anni ho debuttato nei professionisti prima di andare all’Inter. Sono stato 8 anni in Francia al Rennes. Oggi è una buona squadra, ha vinto la Coppa di Francia contro il Psg, sono una squadra ostica la Lazio dovrà fare attenzione. Niang è un giocatore importante, così come Camavinga, per l’età che ha è impressionante. Stephane è giovane ma è un allenatore molto bravo. Potrebbero ripetere la partita fatta contro il Marsiglia nel weekend e giocare di contropiede”. Sulla Lazio: “Il gruppo è rimasto lo stesso fondamentalmente. I giocatori che scenderanno in campo questa sera sono calciatori importanti nonostante non siano i titolari. Poi davanti c’è la coppia Immobile-Caicedo che può far bene. L’Europa League è molto lunga, ma se la Lazio non ha infortuni può affrontare tutte le competizioni al massimo. Non conosco bene Jony, l’ho visto giocare solo con la Lazio pochi minuti. È un giocatore ancora da scoprire. La rosa come numeri è completa, però ci sono molti giocatori da valutare. Contro l’Inter e la Roma la Lazio ha giocato benissimo. Ho visto un po’ di malcontento contro Simone Inzaghi, però la squadra gioca bene. L’unico passo falso è stato con la Spal”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy