gazzanet

Diabolik, parla la sorella Angela: “Coreografia derby emozionante”

La sorella Angela del capo ultras ucciso il 7 agosto scorso, Fabrizio Piscitelli, ha commentato l'emozionante tributo della Curva Nord prima del derby

redazionecittaceleste

ROMA - La sorella Angela del capo ultras ucciso il 7 agosto scorso, Fabrizio Piscitelli, ha commentato l'emozionante tributo della Curva Nord prima del derby tra Lazio e Roma. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Adnkronos: "Ringrazio le istituzioni, in particolare il prefetto e la Digos, che hanno permesso a tutti i tifosi di realizzare dentro lo stadio un grandioso spettacolo di civiltà in onore di Fabrizio".

Poi ha aggiunto: "Voglio porgere i miei complimenti a coloro che si sono impegnati e dedicati a far sentire così presente mio fratello con una coreografia davvero emozionante e spettacolare". L'intero settore, prima del fischio d'inizio della stracittadina, si è colorato di biancoceleste e sulla curva ha campeggiato imponente il ritratto di Diabolik.

Potresti esserti perso