Ds Genk: “Coi soldi di Milinkovic rifatta la squadra”

Queste le dichiarazioni di Dimistri Condè prima della sfida al Napoli

di redazionecittaceleste

ROMA – Stasera il Genk affronterà il Napoli in Champions. Si tratta dell’ex squadra di Milinkovic, con il quale il club belga ha fatto tanti soldi, considerato pure il 50% ottenuto l’anno successivo da Lotito. Ai microfoni di SkySport, il ds Dimitri Condè ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito:

“La cessione di Milinkovic è stato il punto di partenza per la rinascita del Genk. Con i soldi che abbiamo ricevuto per il suo cartellino abbiamo avuto la possibilità di ricostruire la squadra in un momento non positivo a livello finanziario per la nostra società”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy