E’ l’ultimo anno d’Inzaghi sulla panchina della Lazio?

Molto pensano di sì, intanto Simone si guadagna il terzo posto della storia biancoceleste per le panchine in Serie A

di redazionecittaceleste


ROMA – Il 5 aprile compirà 44 anni, eppure è già il terzo allenatore della storia della Lazio per panchine in Serie A, Simone Inzaghi. Ha scalato tutte le classifiche e centrato nuovi record in appena 4 anni. Con l’ultima presenza a Bologna, l’attuale tecnico biancoceleste è arrivato esattamente a 128. Davanti a lui adesso vede soltanto Delio Rossi e Dino Zoff, rispettivamente a 152 e 176. Al termine della stagione, con altre 31 gare da disputare, Inzaghi si prenderebbe il secondo gradino al comando della squadra biancoceleste. Da qui al 2021 (anno del prolungamento del contratto) potrebbe addirittura essere il primo in questa speciale graduatoria, ma adesso in molti si pongono la domanda: questa per Inzaghi alla Lazio è l’ultima annata? Secondo molti la risposta è affermativa, a fine stagione comunque vada, Simone andrà via. Anche se è difficile pensare che, qualora dovesse essere centrata la Champions, Inzaghi faccia la valigia.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy