• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Alessia Macari: “E’ giusto che gli influencer diano una mano. Pur da simpatizzante laziale credo che…”

ESCLUSIVA – Alessia Macari: “E’ giusto che gli influencer diano una mano. Pur da simpatizzante laziale credo che…”

Alessia Macari, soubrette ed ex “Ciociara” di Avanti un altro, nonchè simpatizzante laziale parla in esclusiva ai microfoni di Cittaceleste.it

di redazionecittaceleste

Di RM

ROMA – Questi giorni drammatici per il nostro Paese sono stati scanditi anche da gesti di grande umanità e tante iniziative benefiche. Tanti artisti e i vip postano sui loro profili social gli appelli a restare in casa e a donare seguendo la lodevole iniziative di cui sono fatti portavoce Fedez e sua moglie Chiara Ferragni. In tantissimi accolgono l’invito. Ne abbiamo parlato con Alessia Macari, soubrette ed ex “Ciociara” di Avanti un altro, nonchè simpatizzante laziale.

Anche Rugani e Gabbiadini positivi al virus, così come migliaia di persone… Cosa ti senti di dire?

Auguro loro pronta a guarigione. Bisogna rimanere a casa e ce la faremo ad uscire da questo incubo.

Rimanendo in ambito calcistico, credi che la sospensione del campionato dovesse avvenire prima?

O prima o dopo, non entro nei meriti delle tempistiche ma posso dire che era importante sospenderlo.

Hai un bel seguito sui social. Oggi va sempre di più la figura degli influencer. Proprio loro, in questa occasione, hanno portato avanti una bella iniziativa riuscendo a raccogliere 3 milioni di euro in 48 ore. Che ti senti di dire?

Gli influencer sono molto seguiti dai ragazzi, non lo scopriamo di certo ora. Lo hanno dimostrato ancora una volta ed è giusto che utilizzino il loro ascendente per fare qualcosa di positivo. Non ci importa molto di vedere i tutorial dei make up, queste sono le azioni lodevoli e degne di nota.

Tua mamma è molto laziale e spesso vediamo anche te all’Olimpico. Cosa ne pensi dell’eventualità di non assegnazione dello scudetto o di darlo ai bianconeri?

Sì mia mamma è molto laziale. L’accompagno spesso allo stadio a seguire la Lazio. Anche io ho una simpatia per i biancocelesti. Sulle tre possibili opzioni in caso di mancata ripartenza del campionato, credo solo che i tifosi debbano le seguire le direttive del Governo. Prima la salute e poi tutto il resto.

Cosa fai oggi?

Sto studiando teatro, sto facendo corsi di recitazione e desidero continuare a fare televisione: rimane il mio mondo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy