ESCLUSIVA – Armini-Lazio, ci siamo! Raiola incontrerà Tare dopo il 13 giugno per le firme

Secondo le informazioni – esclusive – scovate dalla nostra redazione, l’incontro tra le parti avverrà dopo il 13 giugno, giorno in cui è prevista la fine del lockdown in Francia

di redazionecittaceleste

ROMA – In casa Lazio si rimane concentrati sul mercato in entrata ma senza trascurare quelle che saranno le operazioni legate ai rinnovi. Tra i giocatori in scadenza ma vicinissimo a una svolta positiva c’è il giovane Nicolò Armini, difensore e gioiellino della Primavera biancoceleste su cui Tare e la società sembrano motivati più che mai a investire anche per le prossime stagioni. Nicolò, dal suo canto, che ha sempre sognato di vestire la maglia dell’aquila e di incidere nella squadra che tifava sin da piccolo, vorrebbe seguire le orme di Alessandro Nesta, il suo più grande idolo e prendersi, un giorno, le chiavi della difesa laziale. Il giocatore attende la firma su un contratto che è praticamente pronto da tempo, da prima che scoppiasse l’emergenza Covid. Sì, perchè le carte sono pronte da mesi e da mesi c’è un accordo tacito tra Raiola e Tare. Ma quando ci sarà questa benedetta firma che sancirà il matrimonio ufficiale tra Armini e la Lazio? Secondo le informazioni – esclusive – scovate dalla nostra redazione, l’incontro tra le parti avverrà dopo il 13 giugno, giorno in cui è prevista la fine del lockdown in Francia. I cugini Raiola, infatti, al momento vivono a Monaco e ogni viaggio è bloccato sino a quella data.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy