Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

ESCLUSIVA Bene Patric col Verona, ma la Lazio insiste per Kumbulla

Contatto ieri fra Tare e il suo entourage per anticipare la concorrenza di Inter e Napoli sul difensore

redazionecittaceleste

ROMA - Ordinato e diligente nel ruolo, non si lascia superare da Zaccagni nell'uno contro uno. Spazza quando la Lazio è in pericolo. Promosso anche Patric, spesso sin troppo poco considerato. Ieri in difesa è stato perfetto, l'unico dei 28 giocatori scesi in campo in Lazio-Verona a vincere il 100% dei duelli: precisamente 6 su 6. Inzaghi lo ha preferito a Bastos ed è stato ripagato, eppure si guarda altrove per sistemare definitivamente la difesa il prossimo anno. Vavro sinora – nonostante i 12 milioni pagati – si è rivelato inadeguato, Tare continua a seguire il connazionale Kumbulla. Ieri, secondo le nostre esclusive indiscrezioni, c'è stato di nuovo un contatto con il suo entourage per provare a superare la concorrenza di Napoli e Inter a giugno. La Lazio vuole Kumbulla per il futuro, lavora sotto traccia da mesi per chiudere il discorso. Ieri è stata la partita delle grandi organizzazioni difensive (anche dei biancocelesti: 20 blocchi tra passaggi e cross), l'italo-albanese ha disputato un altro ottimo incontro.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso