gazzanet

ESCLUSIVA – Claudio De Sousa: “Se non dovesse riprendere, giusti i play off ma con riconoscimenti in base alla classifica”

Ai microfoni di Cittaceleste.it interviene - in esclusiva - Claudio De Sousa, ex attaccante biancoceleste.

redazionecittaceleste

ROMA - Ai microfoni di Cittaceleste.it interviene - in esclusiva - Claudio De Sousa, ex attaccante biancoceleste. A lui abbiamo chiesto quale potrebbe essere la migliore soluzione nel caso non dovesse ripartire il campionato per l'emergenza sanitaria. Ecco le parole dell'ex laziale: "Per assurdo, la più giusta, se proprio dovesse esserci una crisi nera e non si possa tornare a giocare, sarebbe un mini play off. Magari solo con le prime tre, quattro al massimo. Non con 8 come ho anche sentito. Darei anche un vantaggio magari a chi è secondo rispetto a chi è ultimo o gioca in casa chi ha più punti, ma sono per la meritocrazia. Mancando così tante partite, dodici con precisione, non si può assegnare lo scudetto ai bianconeri. Un punto lo si recupera con mezza partita. E questo secondo me è da estendere a tutti i campionati. Assegnare un qualsiasi campionato sulla base dell'attuale classifica arrecherebbe un danno a chiunque, per mille motivi. Anche a costo di farlo continuare fino a tutta l'estate, io proverei fino alla fine a farlo disputare".

Potresti esserti perso