• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

ESCLUSIVA – Drive in Formello: famiglie in fila per il tampone

Leiva, Luiz Felipe, Luis Alberto e gli altri positivi di lunedì nel centro sportivo in macchina con figli e parenti

di redazionecittaceleste

ROMA – Auto di lusso in fila a Formello. Famiglie bardate dentro le macchine sperando nel tampone negativo. Incredibile, ma vero. Si trasforma in un “Drive in” il centro sportivo. Chi lunedì aveva la febbre o era risultato positivo al test molecolare della Uefa, oggi si è recato con figli e parenti per avere un ulteriore riscontro. Leiva, Luiz Felipe e Luis Alberto, ma anche Immobile, Lazzari e Djavan Anderson. Sono attesi gli esiti nel pomeriggio, ma la situazione sembra abbastanza surreale per quanto sta accadendo. Inzaghi spera di poter recuperare qualche giocatore prezioso (in particolare, Ciro e in Lazzari) in vista della sfida di domenica contro il Toro, altrimenti sarebbe costretto a dover richiamare per forza i Primavera come in Champions. Anche perché Lotito non vuole assolutamente sentir parlare di rinvio. Secondo il presidente si può andare avanti e bisogna dare un segnale al resto del campionato italiano. Eppure l’emergenza è evidente (oggi assenti anche i febbricitanti Patric e Fares, oltre Akpa Akpro) nel gruppo. Sono attese notizie anche su Cataldi, Strakosha e Armini, fermati ormai per problemi influenzali da diverso tempo. Non vuol nemmeno sentir parlare di FocoLazio, eppure nel frattempo Lotito ha ordinato pure una nuova e importante sanificazione di tutta Formello.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy