• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Il fratello di Strakosha ci racconta Thomas: “La Lazio è tutto per lui”

ESCLUSIVA – Il fratello di Strakosha ci racconta Thomas: “La Lazio è tutto per lui”

Il portierone albanese convince e sembra essere diventato un punto di riferimento anche per i suoi compagni. Per dargli il giusto tributo, abbiamo deciso di contattare suo fratello Dimitris. 

di redazionecittaceleste

Di RAMONA MARCONI

ROMA – Qualche giorno fa aveva postato una foto sui social esprimendo la volontà di iniziare il 2020 più affamato che mai e nel segno della sua “amata”. E affamato sembra esserlo davvero. Dopo le critiche iniziali, Thomas Strakosha si sta riprendendo la sua Lazio a suon di prestazioni importanti, riuscendo a trasformare i fischi, in fragorosi applausi. Il portierone albanese convince e sembra essere diventato un punto di riferimento anche per i suoi compagni. Per dargli il giusto tributo, abbiamo deciso di contattare – in esclusiva – suo fratello Dimitris.

Ti aspettavi questo campionato da parte della Lazio?

No, non me lo aspettavo, ma lo speravo perchè conosco il potenziale della Lazio ed è un’emozione unica vederla tra le prime tre del campionato.

Dopo un inizio difficile, anche per tuo fratello, sia la Lazo che Thomas sono tornati a brillare e a convincere tutti. Quale è stata la chiave della svolta?

Ogni squadra ha i suoi alti e i suoi bassi, ma ciò che conta è come sai gestirli. La chiave della svolta? Il gruppo, l’unione d’intenti, la coesione tra loro.

Strakosha sembra cresciuto, maturato. Sta diventando un grandissimo portiere…

Tom è un predestinato, ha sempre avuto il segno di avere un potenziale importante per affermarsi tra i grandi. Sono felice che ogni anno dimostri, sempre di più, di essere migliorato. Lui lavora tantissimo, e lavora sodo, da quando è piccolo.

Raccontaci Thomas fuori dal campo: le sue passioni, la sua vita da ragazzo comune…

Adoro la musica rap, se non fosse un calciatore sarebbe sicuramente un rapper. Adora Eminem, ma chi lo segue su Instagram se ne sarà ampiamente accorto. Cosa fa fuori dal campo? Come un ragazzo normalissimo adora passare del tempo con la sua famiglia e con gli amici, guardare le serie Tv e giocare alla playstation con me.

Siete una famiglia molto unita. Raccontami il tuo rapporto con Thomas…

Come dico sempre e come ti dirà lui se glielo chiedi, ognuno di noi è la risultante dell’educazione che ha avuto. Tutto dipende da come i genitori ti hanno cresciuto. A noi ci hanno cresciuto insegnandoci valori importanti, improntati sul rispetto. Io sono molto fortunato perchè Tom non è solo mio fratello: è anche il mio miglior amico.

Tra poche ore sarà il compleanno della Lazio. Cosa ha significato e cosa significa per Thomas la Lazio?

La Lazio è tutto per Thomas. Io gli auguro un buon compleanno per i suoi 120 anni e gli auguro tanti altri gloriosi anni pieni di trofei e successi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy