gazzanet

ESCLUSIVA – Ruben Sosa: “Ora bisogna pensare solo a sconfiggere questo male”

Ai microfoni di Cittaceleste.it è intervenuto - in esclusiva - Ruben Sosa, ex attaccante biancoceleste. Con lui, che ringraziamo per il tempo dedicatoci, abbiamo parlato di attualità e di campionato

redazionecittaceleste

ROMA - Ai microfoni di Cittaceleste.it è intervenuto - in esclusiva - Ruben Sosa, ex attaccante biancoceleste. Con lui, che ringraziamo per il tempo dedicatoci, abbiamo parlato di attualità e di campionato.

Quello che sta succedendo nel mondo è davvero drammatico. Ora bisogna pensare solo a stare a casa, non uscire se non per le emergenze. Non serve andare troppe volte a fare la spesa. E' da incoscienti uscire. Ci sono stati tanti morti, tante persone in terapia intensiva, tanti contagi e tante persone che soffrono, bisogna stare a casa.

Nel caso non dovesse ripartire il campionato si dovrà decidere cosa fare... 

Adesso conta solo sconfiggere questo brutto virus. Il campionato speriamo si giochi sul campo. E' quello che speriamo tutti perchè riprendere a giocare vorrebbe dire aver sconfitto questo male.

Un messaggio  e un monito per i più giovani...

Io sono vicino alle persone che in questo momento stanno soffrendo, ma anche ai medici, agli infermieri e a tutte gli eroi che stanno combattendo in prima linea. Ai giovani dico di stare a casa. So che non è facile, ma presto torneremo tutti alla normalità.

Potresti esserti perso