• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Entro due giorni l’incontro decisivo per Lazzari

ESCLUSIVA – Entro due giorni l’incontro decisivo per Lazzari

Lazio e Spal vogliono chiudere l’affare. Può rientrare non solo Murgia, ma anche Palombi e Anderson

di Roberto Maccarone

ROMA – Domani o dopodomani può essere il giorno giusto. Lazio e Spal hanno pianificato l’incontro, che potrebbe finalmente essere decisivo. Con Lazzari c’è già l’accordo per un quadriennale a 1,5 milioni a stagione, si sta trattando con il club emiliano sulla sua valutazione. A Ferrara partono da 20 milioni, Lotito non ci sta, ma può inserire Murgia. La novità tuttavia delle ultime ore è legata a Palombi e Anderson nella maxioperazione.

Lazzari, alzati e cammina verso i colori biancocelesti. A piccoli passi, ma stavolta verrà accontentato Inzaghi. Il mister l’aveva già chiesto l’anno scorso insieme ad Acerbi. La Lazio ci lavora da mesi, ha accelerato la trattativa negli ultimi giorni. E adesso ci sono pure i soldi, grazie a Jordao e Neto ci sono 20 milioni. Ovviamente però non tutti saranno reinvestiti su Lazzari. Perché la Lazio ha già deciso d’inserire Murgia (valutato 10-12 milioni e impegnato ancora con l’Under 21) per abbassare notevolmente il prezzo e adesso ci sono anche i due prestiti rientranti per mettere appena 5 milioni sul piatto.Il club biancoceleste vorrebbe inserire tutta una clausola di “recompra” su Murgia. Intanto la Spal e gli entourage tengono la bocca chiusa, ma a breve potrebbe esserci la fumata bianca. Non a caso è stato stoppato sul nascere il tentativo per Lazzari di Atalanta e Fiorentina. Inzaghi spera di poterlo avere già ad Auronzo e di aver così sistemato la fascia destra per il prossimo anno e anche per il futuro.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy