• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Europa League, inchiesta aperta dalla UEFA su Lazio – Rennes

Europa League, inchiesta aperta dalla UEFA su Lazio – Rennes

E’ arrivata pochi istanti fa la notizia dell’apertura di un’indagine da parte della UEFA sulla partita di Europa League tra Lazio e Rennes, ecco il motivo

di redazionecittaceleste

ROMA – E’ arrivata pochi istanti fa la notizia dell’apertura di un’indagine da parte della UEFA sulla partita di Europa League tra Lazio e Rennes. La società biancoceleste sarebbe recidiva per la violazione dell’articolo 14 (si tratta di saluti romani) e rischia dalla chiusura della sola Curva Nord a quella dell’intero stadio Olimpico, almeno per la gara con il Cluj. Non è escluso, comunque, che il provvedimento venga esteso anche ad altre partite.

Questo il comunicato: “Sono stati avviati procedimenti disciplinari a seguito della partita della fase a gironi della UEFA Europa League tra S.S. Lazio e Stade Rennais FC (2-1), disputata il 3 ottobre in Italia. Accuse a carico di S.S. Lazio: – Comportamento razzista – Art. 14 del Regolamento Disciplinare UEFA (DR). L’organo di controllo, etica e disciplina UEFA si occuperà di questo caso nella riunione del 17 ottobre”.

L’edizione odierna del Corriere dello Sport, aggiunge, che la Lazio è già a lavoro per adottare la miglior strategia possibile. L’obiettivo è fare in modo che magna pars dei tifosi non debbano scontare per gli errori di pochi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy