• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Extra Lazio, Platini: “Dovevo essere testimone poi messo in fermo”

Extra Lazio, Platini: “Dovevo essere testimone poi messo in fermo”

Nella giornata di ieri, Michel Platini è stato fermato dalla polizia di Nanterre per poi essere rilasciato all’una di notte

di redazionecittaceleste

ROMA – Nella giornata di ieri, Michel Platini è stato fermato dalla polizia di Nanterre per poi essere rilasciato all’una di notte. L’ex presidente Uefa non verrà messo sotto inchiesta. Queste le sue parole in merito all’accaduto: “Ho risposto a tutte le domande; ce n’erano tante, non solo sul Mondiale in Qatar, ma anche per quello in Russia, su Euro 2016 e sulla FIFA. Per questo c’è voluto del tempo”.

Poi ha continuato: ” Fa male trovarsi in una situazione del genere. Ti presenti come testimone libero e vieni messo subito in fermo. Comunque, loro fanno il loro lavoro e continuano a indagare. Accanimento? Hanno fatto il loro lavoro, ma fa male”

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy