• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Extra Lazio, un ex calciatore voleva rapire Gianfranco Zola

Extra Lazio, un ex calciatore voleva rapire Gianfranco Zola

Fabrizio Maiello, ex calciatore, dopo un infortunio che lo ha costretto a ritirarsi a soli 17 anni ha pensato di rapire Gianfranco Zola

di redazionecittaceleste

ROMA – Fabrizio Maiello, ex calciatore, dopo un infortunio che lo ha costretto a ritirarsi a soli 17 anni ha pensato di rapire Gianfranco Zola e chiedere il riscatto. Questo il suo racconto al portale gianlucadimarzio.com: “Avevo bisogno di trovare qualcosa che sostituisse l’adrenalina che provavo in campo, per questo ho iniziato con la cocaina e le rapine. In carcere mi chiamavano Maradona, col pallone ci sapevo fare.

>>> VIENI A CENA CON CITTACELESTE <<<

“Nel 1994 ero latitante, Zola in quel momento giocava al Parma ed era il giocatore più rappresentativo della società. Ci era venuta questa idea: un rapimento lampo di 24/48 ore per richiedere il riscatto a Tanzi. Lo stavamo seguendo quando si è fermato ad un distributore di benzina. Siamo scesi anche noi, volevamo aspettarlo. Gianfranco però ci è venuto incontro, sorrideva e ci ha chiesto se volessimo un autografo. In quel momento ho pensato: ‘Ma cosa sto facendo? Ma lasciamo stare'”.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy