• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Fiorentina, Lafont: “Con la Viola anche il prossimo anno”

Fiorentina, Lafont: “Con la Viola anche il prossimo anno”

Il portiere della Fiorentina, Alban Lafont, ha parlato della sua prima stagione in Italia e del proprio futuro. Il franceseera stato accostato alla Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – Il portiere della Fiorentina, Alban Lafont, ha parlato della sua prima stagione in Italia e del proprio futuro. L’estremo difensore francese era stato accostato anche alla Lazio, in caso di partenza di Thomas Strakosha. Ecco cosa ha detto in una lunga intervista rilasciata a Le Parisien: “La mia stagione? In tutta onestà è stata un mix di cose. C’è stato un periodo di adattamento a Firenze: non è facile cambiare club e cultura.

Poi ha continuato: “Voglio mostrare il meglio di me stesso l’anno prossimo. Sono determinato. Non sono deluso per la mia annata ma sono molto esigente con me stesso e so cosa posso fare: devo dare il meglio. C’è un livello molto alto in Italia e le partite sono più difficili. Serve un grado di concentrazione molto alto”.

Sulle differenze con la Francia e i carichi di lavoro: “Non c’è una grande differenza nell’approccio al lavoro rispetto a quanto avviene in Francia. Alla Fiorentina stiamo lavorando su molte nozioni, in particolare sull’esplosività, sul posizionamento”.

Sulle voci e sul giudizio dei tifosi: “I giudizi su di me? Da un lato mi vedo ancora come un giovane portiere, uno che ha iniziato a sedici anni a giocare ad alto livello. Io mi vedo principalmente come portiere da Serie A. Io mi sono sempre fissato per me obiettivi elevati. Ora so che su di me ci sono più aspettative. Si aspettiamo molto da me i tifosi ma non mi sento deluso. Se mi sono pentito di essere venuto a Firenze? Mai. La Fiorentina è un grande club, di altissimo livello.

Sulla stagione appena conclusasi: Abbiamo avuto un’annata difficile ma fino a dicembre abbiamo lottato per un posto in Europa. Il 16° posto non è il nostro valore, ne siamo tutti consapevoli. Faremo di tutto per riportare il club al suo vero livello. Se sarò il portiere viola l’anno prossimo? Sì. Non c’è alcun motivo per cui me ne debba andare”.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy