FORMELLO – Correa verso il rientro dal 1’, mentre Cataldi spera

Conclusa la seduta di allenamento del giovedì della Lazio a Formello

di redazionecittaceleste
Lazio: il Tucu Correa

Notizie Lazio

FORMELLO – Dopo la seduta pomeridiana di ieri la Lazio è tornata in campo in mattinata quest’oggi al Fersini. È chiara l’intenzione di cominciare a prepararsi anche a livello di orario alla sfida col Genoa. I biancocelesti infatti calcheranno il terreno di gioco di Marassi dalle ore 12:30 di domenica (match in esclusiva su Dazn).

Quasi tutti presenti quest’oggi a Formello. Mancavano solo l’infortunato Lulic e Lukaku. Rientrato Parolo dopo l’assenza di ieri a scopo precauzionale. I primi a iniziare la seduta sono stati Strakosha, Proto e Guerrieri con i preparatori Grigioni e Zappalà. Poi dentro anche il resto della squadra che dopo il solito discorso di Inzaghi ha iniziato l’allenamento. Riscaldamento prima a secco con degli allunghi e poi col pallone attraverso dei torelli ad alta intensità.

CORREA FREME, CATALDI SPERA – Dopo suddetto lavoro sono scattate le prove tattiche. Rispetto a ieri, mister Inzaghi ha cambiato qualcosa mischiando le carte. La sensazione è che Patric rimanga in vantaggio su Bastos anche se oggi inizialmente il fratino ce l’aveva l’angolano. Certi dei restanti due posti ovviamente Acerbi e Radu (anche se dopo diverso tempo Inzaghi ha provato Vavro al centro). A centrocampo confermata la staffetta in cabina di regia tra Leiva e Cataldi, mentre sugli esterni provato prima Marusic e poi Lazzari sulla destra, e Jony fisso a sinistra. In attacco l’allenamento di oggi lascia sempre meno dubbi visto che accanto al festeggiato Immobile è stato schierato per buona parte delle prove il Tucu Correa. Caicedo ha giocato con Ciro solo nel finale.

La probabile formazione:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Jony; Correa, Immobile. All.: Inzaghi.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy