• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

FORMELLO – Tornano Sergej e Jony, ma non c’è Marusic. Inzaghi mischia le carte

FORMELLO – Tornano Sergej e Jony, ma non c’è Marusic. Inzaghi mischia le carte

Concluso l’allenamento del giovedì della Lazio a Formello

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

FORMELLO – Continua la preparazione della Lazio alla prossima sfida. I biancocelesti alle ore 15:00 allo stadio Olimpico inaugureranno la 26esima giornata di campionato ospitando il Bologna. Nel giorno del ritorno nella capitale dell’amato ex Sinisa Mihajlovic, davanti a oltre 40mila spettatori la squadra di Inzaghi cercherà di fare bottino pieno per continuare a sognare quello che ad agosto sembrava un miraggio, ovvero lo scudetto.

TORNANO SERGEJ E JONY, MA MANCA MARUSIC – La prima buona notizia dell’allenamento mattutino di oggi riguarda Milinkovic. Il Sergente (oggi 25enne) si è presentato in campo dopo due giorni di riposo per un affaticamento al polpaccio. Presente anche Jony in seguito al forfait di ieri. Oggi la squadra si è allenata al Fersini. In gruppo oltre ad Acerbi e Lulic non c’era neanche Marusic. L’esterno montenegrino nel tardo pomeriggio di ieri si era recato nella clinica di riferimento biancoceleste per effettuare degli accertamenti per un affaticamento alla coscia ed evidentemente non ha ancora recuperato.

LE PROVE – Dopo il riscaldamento attraverso una partitella con le porticine e la velocità a bordo campo, sono iniziate le prove tattiche. Ancora una volta Inzaghi è partito con Bastos, Vavro e Radu come terzetto arretrato. Sulle fasce spazio a Jony a sinistra e Lazzari a destra. Davanti scelto in partenza il duo Correa-Caicedo. Nella seconda metà delle prove via al cambio dei fratini. Nella retroguardia è toccato a Patric e Luiz Felipe affiancare Radu. Sulla fascia sinistra di centrocampo largo a Lukaku al posto di Jony, mentre a destra confermato Lazzari. Infine davanti è rimasto Correa al fianco di Immobile. Carte mischiate come al solito. Domani, giorno della rifinitura, si attendono ulteriori novità. Per ora rimangono apertissimi i ballottaggi in difesa e in attacco.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy