FORMELLO – Verso Genoa con tanti ballottaggi e intanto Acerbi non si allena

Conclusa la seduta del venerdì della Lazio a Formello

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

FORMELLO – Prosegue la settimana di preparazione della Lazio alla sfida di domenica. Alle 12:30 i biancocelesti scenderanno in campo a Marassi contro il Genoa. Una trasferta storicamente difficile per il club capitolino che però non dovrà essere un ostacolo per il sogno scudetto. Ormai la squadra di Inzaghi ci crede e cercherà di ottenere il massimo contro la squadra di Nicola.

Quest’ultima proviene da quattro risultati utili consecutivi (gli ultimi due sono stati vittorie) e si è rilanciata alla grande in ottica salvezza. Tutto questo però non dovrà intaccare l’entusiasmo della Lazio, la quale anche nella giornata di oggi ha continuato a preparare tatticamente i match, ma la notizia è stata l’assenza di Acerbi. Il Leone biancoceleste non era in campo stamane, ma ancora non sono noti i motivi. Oltre lui assente anche l’infortunato Lulic. Rientrato dall’assenza di ieri invece Lukaku.

SOLITE CARTE MISCHIATE E NON C’È ACERBI – Come appena reso noto, l’assenza di Acerbi è la vera e propria notizia di oggi. Al suo posto per forza di cosa Inzaghi ha provato Vavro al centro della difesa inizialmente con Bastos sul centrodestra e Radu sul centrosinistra. Anche oggi il tecnico piacentino ha continuato a mischiare le carte lasciando senza fratino Patric, Lazzari, Milinkovic e Immobile. Una volta cambiate, ancora nessuna prova per Marusic sull’out di sinistra, ma è toccato a Lukaku sostituire Jony. In cabina di regia altra staffetta Leiva-Cataldi col brasiliano in vantaggio. Davanti è rimasto Caicedo insieme a Ciro, a dimostrazione che Inzaghi ancora non ha le idee chiare su chi sarà il partner del bomber neo trentenne.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy