• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Funerali Diabolik – Ultras pronti a ignorare i divieti della Questura

Funerali Diabolik – Ultras pronti a ignorare i divieti della Questura

La notizia in merito ai funerali di Diabolik arriva direttamente da Il Messaggero

di redazionecittaceleste

ROMA – I tifosi della Lazio e la famiglia di Fabrizio Piscitelli, meglio conosciuto come Diabolik, sono in attesa di novità da parte della Questura. Quest’ultima avrebbe deciso di effettuare i funerali dell’ex capo ultras degli Irriducibili in forma privata, scelta che avrebbe generato l’indignazione dei familiari, pronti a disertare l’evento, e dei tifosi biancocelesti. Nelle prossime ore la l’ente capitolino dovrà stabilire se accettare l’istanza della famiglia di Diabolik e celebrare i funerali in forma pubblica posticipando la data, oppure procedere come reso noto nei giorni scorsi con la cerimonia che avrebbe luogo domani, martedì 13 agosto.

Come riporta Il Messaggero si sta lavorando per una mediazione tra le due parti per evitare problemi di ordine pubblico. Il quotidiano capitolino parla infatti della possibilità che gli ultras biancocelesti e quelli delle tifoserie gemellate possano ignorare i divieti della Questura e presentarsi a Prima Porta durante l’evento privato causando quei problemi di sicurezza che il Tar voleva tanto evitare. La soluzione che accontenterebbe entrambe le parti sarebbe il via libera per i funerali pubblici, ma in cambio l’ente capitolino vieterebbe cortei a seguito della bara e la camera ardente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy