• SEGUI LA LAZIO IN DIRETTA: ACCENDI IL CANALE 85 DELLA TUA TV!

Gazzetta, tre positivi della Lazio anche per il nuovo laboratorio

Questa la nuova bomba lanciata dalla rosea

di redazionecittaceleste
notizie Lazio: Immobile e Luis Alberto

ROMA – Ancora brutte notizie per la Lazio. Il club, viste le polemiche degli ultimi giorni, ha infatti deciso di sottoporre a nuovi tamponi alcuni dei giocatori fermi per situazioni legate alla prevenzione del coronavirus e di farlo non tramite il solito laboratorio di Avellino, ma con il Campus Biomedico di Roma, che oggi ha effettuato gli esami. B

RUTTA SORPRESA
Dai test è emersa la positività di tre i calciatori. Un responso obbliga il laboratorio romano a comunicare tutto alla Asl, in modo che possa tracciare i contatti dei giocatori in questione. Al momento i giocatori fermati sono: tolto Luis Alberto, che ieri ha comunicato di essere tornato negativo, quelli trovati positivi il 2 novembre da Synlab, Immobile, Leiva e Strakosha, più Djavan Anderson e Lazzari, fuori dalla circolazione (anche se mai formalmente dichiarati positivi) dal 26 ottobre, prima della gara con il Bruges. I fari sono puntati ora sui tre casi più recenti e in particolare sui giocatori in campo a Torino, Leiva (che però non aveva fatto i tamponi del 26 ottobre) e ovviamente Immobile, positivo il 26 ottobre per Synlab, negativo il 30 e 31 per il laboratorio di Avellino e poi di nuovo positivo (per entrambe, anche se la struttura scelta da Lotito lo definiva “debolmente positivo”) il 2 novembre, il giorno dopo aver giocato contro il granata. Sulle tre positività emerse oggi il club ha subito chiesto le controverifiche dei tamponi, ma sono risultate positive anche quelle.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy